martedì 31 gennaio 2012

FEET FRIENDS VIEWS

a qualche mese dal primo autoscatto
arriva il secondo
IT'S A HARD LIFE
dice l'autore.
come si fa a non essere d'accordo?

12 commenti:

ROX ha detto...

interessanti... ;-)

Detective Goro ha detto...

troppo pelosi, sembrano i miei..
che sono molto affaticati e bagnati dopo una giornata passata a spalare la neve, avrebbero bisogno di un massaggio..
si può usare il blog per organizzare sedute di riflessologia plantare?

alina ha detto...

M'imbatto per caso in questa foto e devo dire: intriganti,nervosi e magri al punto giusto.
Fossero tutti così,si potrebbero sdoganare le infradito; visto che così non è...Viva il mocassino!

Dan ha detto...

Erano meglio nella prima foto o.0

feetmeet ha detto...

caro DETECTIVE, se hai i piedi pelosi come quelli in foto, ho uno scoop per te: non hai i piedi pelosi!
ciò detto, immagini evocative buttate lì ad arte non basteranno per ingolosire la comunity. c'è bisogno, quanto meno, di immagini reali. poi, sindercaso, si può cominciare a parlare di sedue! fai un po' te!! :)

ROX ha detto...

io ho dovuto riguardare la foto perché non mi risultavano pelosi :-)

vitox ha detto...

Io il pelo su questi piedazzi ce lo vedo eccome. Non troppo, come sostiene il Detective, ma c'è.
Detto ciò, vogliamo usare il sempre benedetto blog per organizzare 'sta seduta di riflessologia plantare di cui Goro ha disperato bisogno??
Io non saprei da dove cominciare ma vi garantisco che imparo velocemente.

feetmeet ha detto...

ma benedetto VITOX, io mi batto per far uscire il detective allo scoperto e tu invece che fai? capitoli senza alcuna remora? dispensi sedute a scatola chiusa?? quasi mi spingi ad invalidare il concorsone!!

feetmeet ha detto...

quanto al pelo in questione, ci muoviamo nella normale, apprezzabile, sempre benvenuta dotazione maschile!

ROX ha detto...

ma certo che c'è il pelo, ma non da definirli pelosi da orso :-D

vitox ha detto...

Ehm...lo ammetto: ho ceduto alla sola idea di affondare le mani tra le dita affaticate e bagnate dei piedazzi di Goro. Non ci ho visto più e ho perso il mio contegno residuo.

Allora adottiamo la procedura consolidata col Concorsone: prima si analizzino i piedazzi sul blog (non appena il Detective si sarà deciso a mostrarceli!); si passi poi all'organizzazione delle sedute multiple di riflessologia plantare.
Ed io approfitterò dell'occasione per riscuotere il premio vinto al Concorsone.

feetmeet ha detto...

mi pare un'ottima linea di condotta!!
vedremo gli sviluppi.
io intanto distillerò appositamente dell'olio essenziale di rosmarino di coltivazione biologica e domestica per onorare il vincitore del concorsone estivo.